|   |   |   |   |   |   | 
Tornate nella home page della Fondazione Biblioteca Morcelli Pinacoteca Repossi
Tornate nella pagina dedicata alla Fondazione
Mappa delle sale, Collezioni , Progetti in atto, In vetrina
Archivi, Progetti in atto, In vetrina
San Giacomo Maggiore Apostolo, Giuseppe Vermiglio
 | 
Attività Editoriale
 | 
Cortile interno della Fondazione


Visitateci per conoscerci.
 


BUONA   NAVIGAZIONE !
 


SEZIONE CATALOGHI

  SEZIONE QUADERNI
  SEZIONE VARIE
 
I CATALOGHI
Corradini M. (a cura di), Il 900 clarense. Artisti clarensi della prima metà del ‘900. Rudiano, GAM Editrice, 1994.

Catalogo della mostra svoltasi dal 14 maggio al 18 giugno 1994, nella quale sono state esposte opere dei seguenti artisti clarensi: Antonio Ricci, Attilio Andreoli, Giovanni Maria Bondioli, Tullio Borsato, Pietro Repossi, Mario Cassago, Paolo Signoroni, Rina Soldo. Ad ogni artista è dedicato un saggio di presentazione; tutte le opere sono riprodotte con fotografie in bianco e nero o a colori.


Altre voci del ‘900 clarense. Artisti clarensi del novecento. Rudiano, GAM Editrice, 1995.

Catalogo della mostra tenutasi dal 20 maggio al 4 giugno 1995, nella quale sono state esposte opere di: Lorenzo Alborghetti, Giulio Arrichetti, Dante Calzavacca, Sebastiano Molinari. La riproduzione fotografica delle opere esposte in mostra è preceduta da tre saggi, rispettivamente scritti da Franca Calzavacca, Marcello Colosso e Sergio Gianani.


Barzi Roberto, Soli. Beppe Corna. “Dipinti”.
Aprile – Maggio 1997. Chiari 1997.

Al saggio introduttivo di Roberto Barzi Apoteosi della solitudine, che presenta la produzione di Beppe Corna incentrata su tale tema, segue la riproduzione fotografica a colori di nove tele realizzate dal 1996 e il 1997 e tutte intitolate Solo.


Corradini M. (a cura di), Floriano Bodini. Le grandi incisioni. Rudiano, GAM Editrice, 1998.

Catalogo della mostra organizzata nel dicembre 1998 in cui è stata ricostruita l’intera produzione grafica di Floriano Bodini. Oltre cento le stampe esposte e riprodotte in catalogo. In apertura di pubblicazione si trova il saggio Nel segno inciso di Bodini. Le inquietudini della poetica esistenziale scritto da Mauro Corradini, curatore della mostra nonché del catalogo.


I segreti di Francesco Giugno. Viaggio nel restauro del dipinto su tela. Rudiano, GAM Editrice, 1996.

Interessante pubblicazione realizzata in corrispondenza della mostra tenutasi dal 7 al 15 settembre 1996 in occasione della presentazione del restauro della pala La circoncisione di Cristo di Francesco Giugno.
Ai due saggi iniziali: Una traccia per Francesco Giugno di Angelo Loda e Francesco Giugno a Chiari: un ritrovamento nella chiesa di San Bernardino di Stefania Cappellini, che forniscono notizie sulla biografia e sulla produzione pittorica dell’artista bresciano, seguono le schede tecniche dei restauri della pala del Giugno e delle due tele Erminia e Tancredi ed Angelica e Medoro di Pietro Pinnari compilate dalle restauratrici Alessia Bonali e Carlotta Fasser. Tali schede sono accompagnate da un ricco apparato iconografico che documenta le varie fasi di intervento e da una introduzione generale al restauro del dipinto su tela.


Vavassori G. (a cura di), Catalogo del Fondo Stefano Antonio Morcelli. Saggio introduttivo di Ida Calabi Limentani. regione Lombardia. Settore cultura e informazione. Servizio biblioteca e beni librari e documentari. Nuova edizione riveduta e ampliata. Milano, Editrice Bibliografica, 1987.

Catalogo dei 2358 volumi del fondo librario di Stefano Antonio Morcelli, preceduto da un interessante saggio sulla figura di Stefano Antonio Morcelli scritto da Ida Calabi Limentani e da un importantesaggio di Giuseppe Valvassori sul Fondo Morcelli e sull’evoluzione della Biblioteca, dall’origine al 1987.


Terraroli Valerio (a cura di), La Pinacoteca Repossi di Chiari. Catalogo dei dipinti, delle sculture e delle incisioni. Brescia, Grafo, 1991.

Catalogo del patrimonio della Pinacoteca allo stato del 1991. Di ciascun dipinto e ciascuna scultura è pubblicata la relativa scheda catalografica accompagnata dalla riproduzione fotografica in bianco e nero o a colori . Per quanto riguarda il fondo calcografico, l’elenco per autori di 1367 stampe, è accompagnato dalle schede catalografiche di una selezione di 60 fogli.
Mancano naturalmente tutte le 600 incisioni ritrovate , fortuitamente, l’8 gennaio 2001 e tutte le donazioni (dipinti e disegni di Cassago, Bondioli, Dessanti, Cropelli, Alborghetti e Repossi; sculture di Pelati e Bodini; gessi di Borsato e Pelati; incisioni di autori contemporanei, pervenuti in pinacoteca, per donazione, negli anni 1995-2003)


Cesco Dessanti. Opere su carta 1953-1996. Chiari, Galleria delle Stampe, 28 maggio – 14 giugno 1998. Rudiano, GAM Editrice, 1998.

Catalogo di mostra delle opere donate dall’autore alla Fondazione, nel 1996.
Ad un saggio critico di Franca Calzavacca, segue la riproduzione fotografica dei disegni e dei dipinti su carta esposti in mostra.


Corradini M., I capricci di Goya. Fondazione Morcelli-Repossi, Chiari, Villa MAzzotti, 16 aprile – 13 maggio 1990. Rudiano, GAM Editrice, 1990.

Catalogo della mostra in cui è stata esposta la celebre serie di stampe di Francisco Goya. La pubblicazione si apre con il saggio di M. Corradini Le amare verità del sorriso di Goya; segue il saggio di P. Ferrari Il “Capriccio” prima di Goya e le Notizie biografiche a cura di M. Marconi e M. Bizioli.
Ciascuna stampa esposta in mostra è presentata attraverso una buona riproduzione fotografica accompagnata da un commento di supporto alla lettura della scena.


M. Corradini ( a cura di), L’immagine della festa nelle stampe della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi. Roccafranca, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2003.

Catalogo della mostra ( 29 maggio-14 giugno 2003) in cui sono state esposte 49 stampe dei secc. XV-XIX legate al tema della festa nelle sue diverse manifestazioni: festa pagana, popolare, borghese, nobiliare e regia. Il catalogo si apre con un testo critico di Mauro Corradini; seguono le schede delle 49 stampe a cura di Monica Scorsetti. Ciascuna scheda è accompagnata dalla riproduzione fotografica in bianco e nero della relativa stampa.


Mauro Corradini (a cura di), Dal sogno al segno. L’opera grafica di Max Klinger. Rudiano, GAM Editrice, 2002.

Catalogo della mostra tenutasi dal 5 al 27 ottobre 2002 presso la Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi e dal 1 dicembre 2002 al 6 gennaio 2003 presso la Casa di Rigoletto di Mantova. Il catalogo si apre con un saggio di Mauro Corradini che, dopo aver ricostruito lo scenario artistico della seconda metà dell’Ottocento, presenta la produzione grafica di Max Klinger, da lui stesso organizzata in opus o cicli. Segue la riproduzione fotografica delle 162 stampe esposte tratte da 11 serie differenti, alcune presentate interamente, altre con una selezione di fogli; sei sono le stampe singole. In chiusura un secondo saggio sul fenomeno artistico e culturale delle Secessioni di area tedesca e mitteleuropea.


I fasti di Napoleone nelle incisioni tratte dai monocromi di Andrea Appiani. Rudiano, GAM Editrice 2001.

Catalogo della mostra organizzata dalla Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi dal 30 ottobre al 25 novembre 2001 nella quale è stata esposta la celebre serie di 35 stampe riproducente il fregio della Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale a Milano dipinto da Andrea Appiani tra il 1803 e il 1807 come celebrazione delle imprese belliche compiute da Napoleone fra il 1796 e il 1807. Le stampe della serie furono incise da Giuseppe Longhi, i fratelli Rosaspina, Michele Bisi e Giuseppe Tenaglia.
La serie dei Fasti è accompagnata da altre dieci stampe, prevalentemente ritratti di Napoleone.
Il catalogo si apre con tre saggi: I Fasti di Napoleone nelle incisioni tratte dai monocromi di Andrea Appiani di M. Corradini; L’iconografia dei Trionfi di Napoleone dipinti da Andrea Appiani di L. Brambilla; La cultura a Milano in età napoleonica di G. Motta.


Corradini Mauro (a cura di), Vittorio Pelati scultore. Antologica: 1945-1995. Chiari, Salone Marchettiano, 25 ottobre – 9 novembre 1997. Rudiano, GAM Editrice, 1997.

Catalogo della mostra antologica dedicata alla produzione artistica di Vittorio Pelati, scultore clarense deceduto nel 1995. La riproduzione fotografica delle opere esposte in mostra è preceduta dal saggio di Mauro Corradini: Il Sigillo della pietà nella plastica di Vittorio Pelati. In chiusura si trova una Biografia compilata da Cristina De Leidi.


Corradini M. (a cura di), Carlo Pescatori. Opera incisa 1965-1996. Rudiano, GAM Editrice, 1996.

Catalogo della mostra (23 aprile-12 maggio 1996) in cui sono state esposte 50 stampe realizzate in trent’anni di attività. La pubblicazione si apre con un saggio introduttivo di Mauro Corradini intitolato Inquietudine e cultura nell’opera incisa di Carlo Pescatori; seguono le riproduzioni in bianco e nero delle opere esposte, di ciascuna delle quali è riportato il titolo, l’anno di esecuzione, la tecnica, le misure e la tiratura. Chiude il catalogo il saggio Itinerario critico di Cristina Deleidi.


Bellini R. - Corradini M., Dal Pollaiolo al Tiepolo. Selezione di stampe italiane dal 1400 al 1700 della Fondazione Morcelli-Repossi di Chiari. Rudiano, GAM Edizioni, 1999.

Catalogo della mostra in cui sono stati esposti 49 fra i maggiori capolavori italiani della raccolta calcografica della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, fra cui Antonio Pollaiolo (Combattimento di uomini nudi), Andrea Mantenga (La sepoltura di Cristo; Baccanale), Nicoletto da Modena (La Madonna col Bambino sullo sfondo di un paesaggio), Giorgio Ghisi (Venere e Adone; Allegoria sulla sorte della vita), Agostino Carracci (Ritratto di Tiziano; San Gerolamo), Gian Battista Tiepolo (L’adorazione dei Magi; alcuni fogli della serie Scherzi di fantasia). Il catalogo è costituito da due saggi introduttivi di Mauro Corradini e di Rolando Bellini e dalle schede di catalogo corredate dalla riproduzione fotografica di ciascuna stampa. Segue una breve bibliografia.


Varga Miklos N. (a cura di), Schiavocampo. “presente del passato”. Chiari, 1988

Catalogo di mostra in cui sono riprodotte in bianco e nero 10 opere scultoree di Schiavocampo, accompagnate dalla riproduzione di alcuni studi preparatori su carta. Il catalogo si apre con un saggio introduttivo di Miklos N. Varga.


Corradini Mauro (a cura di), Un segno lungo un secolo. Rudiano, GAM Editrice, 1999.

Catalogo della mostra tenutasi nel 1999 in cui, attraverso ben 158 stampe, è stato ricostruito il panorama della grafica italiana dalla fine del sec. XIX al 1999. Fra i numerosi grandi nomi esposti, si ricordano: Giovanni Fattori, Umberto Boccioni, Giacomo Manzù, Tono Zancanaro, Lucio Fontana, Anton Zoran Music, Alberto Burri, Federica Galli, Gianfranco Ferroni. Il catalogo si apre con il saggio di Mauro Corradini: Un segno lungo un secolo. Riflessioni per la storia dell’incisione italiana nel Novecento: da Fattori a Ferroni.

Una stamperia d’arte di Milano. Mostra di grafica contemporanea. 15 maggio – 5 giugno 1977. Chiari 1977.

Catalogo della mostra organizzata nel 1977 e dedicata alla produzione litografica della Stamperia La Spirale di Milano. Numerosi sono gli artisti che hanno esposto; nel catalogo sono riprodotte 15 litografie di artisti quali Giuseppe Ajmone, Floriano Bodini, Giovanni Cappelli, Giancarlo Cazzaniga, Ennio Borlotti, Giovanni Repossi.

Corradini M. (a cura di), Giovanni Repossi. Immagini di luce. Rudiano, GAM Editrice, 2003.

Catalogo della mostra antologica dedicata al maestro Giovanni Repossi ed organizzata dalla Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi e dal Comune di Chiari, in programma dal 31 agosto al 27 settembre 2003 presso gli spazi espositivi della Fondazione. Il catalogo si apre con i saggi di Guappi A. (Giovanni Repossi tra sapienza e incantamento); Corradini M. (Forma e immaginazione nelle opere di Giovanni Repossi); Palazzoni D. (Cento metri di lettura collettiva della città); Ferrari P. (La decorazione e le grandi opere parietali); Lorenzi F. (La tradizione del moralismo civile). Seguono la riproduzione fotografica a colori di tutte le opere esposte in mostra, l’Itinerario critico dell’artista, le note biografiche e l’elenco delle esposizioni.

Corradini M. (a cura di), Artisti bresciani dall'Art Nouveau al Novecento (Percorsi di scultura in Villa Mazzotti, 2005). Roccafranca, La Compagnia della Stampa, 2005.

Catalogo della mostra allestita dal 29 maggio al 20 giugno 2005 presso la Villa Mazzotti di Chiari ed organizzata dal Comune di Chiari e dalla Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi. Questa mostra costituisce il primo di quattro percorsi finalizzati ad analizzare la vicenda espressiva della scultura bresciana del XX secolo. Sono presentati i seguenti artisti: Domenico Ghidoni; Angelo Zanelli; Giovanni Asti; Achille Regosa; Timo Bortolotti; Pietro Repossi; Claudio Botta; Angelo Richetti.

Nel cantiere della memoria. (Biblioteca Clarense. Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, n. 1). Chiari, Nordpress Edizioni, 2000.

Questo primo numero della collana dei Quaderni della Fondazione contiene quattro saggi scritti da F. Formenti, G. Fusari, R. Gallotti, L. Marconi e R. Martelengo che aiutano a riscoprire la vita clarense tra Sette e Ottocento, attraverso gli intellettuali del tempo (gli abati, gli eruditi, gli avvocati…) e i gusti estetici del prevosto Morcelli, ma anche attraverso la povertà e la malattia, “compagne fedeli della popolazione clarense”. Il saggio di G. Vavassori si concentra sulla figura di Fausto Sabeo, un umanista clarense alla corte pontificia.


Stefano Antonio Morcelli. Un gesuita tra Ancien Régime ed Età Contemporanea. (Biblioteca Clarense. Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, n. 2). Chiari, Nordpress Edizioni, 2001.

Il secondo numero dei Quaderni della Fondazione si struttura intorno alla figura di Stefano Antonio Morcelli, grande prevosto clarense. Nove sono i saggi che indagano differenti periodi della vita e molteplici aspetti della personalità dell’erudito. Nel saggio di S. Grasso e P. Schimmenti sono analizzati gli anni romani; M. Facchetti si concentra sulla prepositura a Chiari durante il tormentato periodo della Rivoluzione Francese e dell’Età Napoleonica; F. Formenti analizza le biografie ottocentesche per tratteggiarne il ritratto; I. Calabi Limentani studia i rapporti con il bresciano Labus, mentre E. Gobbi indaga l’azione culturale da lui portata avanti; Giancarlo Lang analizza le legature volute dal Morcelli per le sue opere o per i libri della propria biblioteca; Fusari studia la decorazione pittorica della sala della biblioteca fatta realizzata dal Morcelli nella propria abitazione, e insieme a L. Bedoschi cura l’inventario delle opere d’arte a lui appartenute.


La cultura della memoria. Uomini libri e carte della Biblioteca Morcelliana. (Biblioteca Clarense. Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, n. 3). Chiari, Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, 2002.

Nuovo numero dei Quaderni che conduce il lettore alla scoperta di uomini, libri, carte della Biblioteca Morcelliana per riguadagnare il patrimonio e i paesaggi dei padri. Tredici sono i saggi di questo numero fra cui si ricordano lo studio condotto da R. Capitanio del Codice 3 della Biblioteca, diario di viaggio di Virgilio Bornati; F. Formenti ripercorre le vicende di un incunabolo di San Bernardino; E. Gobbi studia la figura di Isidoro Clario; D. Mena analizza gli aspetti grafici dell’editoria bresciana del Settecento; G. Lang cataloga le carte decorate delle legature dalla Biblioteca Morcelli.

QUARTO NUMERO dei “Quaderni della Fondazione”:
“Ottocento Clarense – Fatti Immagini Personaggi”
volti a valorizzare il patrimonio culturale della città di Chiari, in particolare della Biblioteca Morcelliana e della Pinacoteca Repossi.
Chiari, Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi, 2004.
SEZIONI VARIE

Stefano Antonio Morcelli 7-1821. Atti del Colloquio su Stefano Antonio Morcelli, Milano-Chiari -3 ottobre. Brescia, Editrice Morcelliana, 1989.

Pubblicazione che raccoglie le relazioni presentate al colloquio su Stefano Antonio Morcelli tenutosi a Milano e a Chiari nei giorni 2 e 3 ottobre 1989. La prima giornata, presso l’Università di Milano, ha messo in luce aspetti del Morcelli epigrafista e storico; la seconda, a Chiari, si è concentrata sulla figura del sacerdote e del letterato. Il volume è completato da una tavola di conguaglio tra il primo libro antologico del De Stilo inscriptionum latinarum e il Corpus inscriptionum latinarum, con un indice storico dei nomi degli autori e delle personalità citate e con una nota sulle lettere del Morcelli conservate nell’autografoteca Campori presso al Biblioteca Estense di Modena.


Ferrari Massimo (a cura di), Bernardino Varisco e la cultura filosofica italiana tra positivismo e idealismo. Atti del convegno di Chiari (Brescia), 8-10 ottobre 1983. Chiari, Edizioni Fondazione Morcelli-Repossi, 1985.

Raccolta delle relazioni e delle comunicazioni presentate durante il convegno di studio su Bernardino Varisco organizzato a Chiari in occasione del cinquantesimo anniversario della morte del filosofo. Fra i numerosi relatori si ricordano: Mario Dal Pra, Wilhelm Büttemeyer, Umberto Bottazzini, Giovanni Landucci, Antonio Cantucci, Romeo Crippa, Massimo Ferrari.

Porro A. – Lorusso L. (a cura di), Augusto Pellegrini e l’Ospedale di Chiari. Rudiano, GAM Editrice, 2004
Porro A. – Lorusso L. (a cura di), Augusto Pellegrini e l’Ospedale di Chiari. Rudiano, GAM Editrice, 2004.

Atti della giornata di studio tenutasi a Chiari il 10 maggio 2003 e che ha costituito un’importante occasione per ricostruire la figura e l’operato di Augusto Pellegrini, esponente di maggior prestigio della sanità clarense della prima metà del sec. XX, dal punto di vista sia scientifico-professionale sia umanitario.

Le Memorie della prepositura clarense di Stefano Antonio Morcelli

Finalmente edite “Le memorie della prepositura clarense “ di Stefano Antonio Morcelli, a duecento anni dalla stesura manoscritta…

Le Memorie della prepositura clarense di Stefano Antonio Morcelli sono la testimonianza di un cambiamento epocale, vissuto in prima persona da un uomo di fede e di grande cultura, che si era formato in quel crogiolo di esperienze intellettuali, artistiche, filosofiche, religiose che fu la Roma della metà del Settecento, nel fulgore dell'Antico regime maturo; cittadino della sopranazionale Repubblica dei dotti, che vive la militanza nella Compagnia di Gesù; insegnante in varie città e Collegi della illustre Compagnia, compreso il principale, il Collegio Romano, e in esperienze «intemazionali»: fu infatti stimatissimo professore nel Collegio gesuitico di Ragusa in Dalmazia, finestra aperta sull'oriente ortodosso e sul vicino contesto politico ottomano.
Un uomo dunque che guarda e sa guardare il grande orizzonte della Chiesa e dell'Europa, il fecondo dibattito delle ricerche storiche, archeologiche, agiografìche, teologiche della stagione post-muratoriana e delle tensioni gianseniste, ma che vive la propria piena maturità chiamato dalla sua gente ad un ritomo alla propria terra e all'humus religioso e culturale da cui ha tratto vigore, e dove lo aspetta non il riposo, ma la stagione della sua vita più agitata e fervida di trasformazioni. Questa lunga e drammatica stagione egli la visse, con gli occhi aperti sul mondo, dal microcosmo di una cittadina, di una parrocchia bresciana, prima, periferia tranquilla della Serenissima Repubblica di Venezia, poi proiettata nelle tumultuose vicende degli anni rivoluzionari e napoleonici.

Giornata di studi su AUGUSTO PELLEGRINI E L’OSPEDALE DI CHIARI – Storia ed attualità della chirurgia protesica, a cura di Alessandro Porro e Lorenzo Lorusso, Chiari – 10 maggio 2003, GAM Editrice;
ANTONIO ROTA (1838-1897) – La medicina dell’ovest bresciano nella seconda metà dell’Ottocento, a cura di Lorenzo Lorusso e Alessandro Porro, 2007 GAM Editrice;
SANARE LE FERITE DELLA GUERRA – Chirurghi, crocerossine ed artisti a Chiari (1917-1922), a cura di Ione Belotti, Bruno Falconi, Lorenzo Lorusso, Antonia Francesca Franchini, Gianfranco Pellegrini, Alessandro Porro, Cristina Bassanini Pellegrini, GAM Editrice, 2009;
Isidoro Clario 1495ca-1555, umanista teologo tra Erasmo e la Controriforma – Un bilancio nel 450° della morte, Atti della giornata di studio (Chiari, 22 ottobre 2005), a cura di Fausto Formenti e Giuseppe Fusari, con introduzione di Adriano Prosperi, Brixia Sacra – Memorie storiche della diocesi di Brescia, 2006;
Il Realismo esistenziale – Omaggio a Floriano Bodini, a cura di Mauro Corradini, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2007;
Immagini del Sacro da Dürer a Rembrandt, da Mantegna a Tiepolo, capolavori dalla Biblioteca Morcelli Pinacoteca Repossi di Chiari, catalogo della mostra a Palazzo Martinengo a Brescia e all’auditorium BCC Agrobresicano di Ghedi, novembre 2007-gennaio 2008, a cura di Mauro Corradini, con saggi di Mauro Corradini, Giuseppe Fusari, Renata Casarin, Paolo Sacchini e Ione Belotti, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2007;
Leonardo Martinazzi mostra antologica, a cura di Mauro Corradini e Fausto Lorenzi, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2008;
Olves e Oscar DI PRATA due fratelli attraverso il Novecento, a cura di Mauro Corradini e Fausto Lorenzi, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2009;
Artisti Bresciani – Dall’Art Nouveau al Novecento, Percorsi di scultura in Villa Mazzotti, a cura di Mauro Corradini, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2005; artisti in catalogo: Domenico Ghidoni, Angelo Zanelli, Giovanni Asti, Achille Regosa, Timo Bortolotti, Pietro Repossi, Claudio Botta, Angelo Righetti;
Artisti Bresciani – Il secondo dopoguerra: la linea figurativa, Percorsi di scultura in Villa Mazzotti, a cura di Mauro Corradini, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2006; artisti in catalogo: Domenico Lusetti, Vittorio Pelati, Enzo Vicentini, Giuseppe De Lucia, Franco Fratti, Giuseppe Rivadossi, Federico Severino, Tullio Cattaneo, Giuseppe Bergomi;
Artisti Bresciani – Il secondo dopoguerra: la linea astrattista, Percorsi di scultura in Villa Mazzotti, a cura di Mauro Corradini, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2007; artisti in catalogo: Pietro Cenedella, Franca Ghitti, Costantino Ruggeri, Margherita Serra, Guido Moretti, Gabriella Goffi, Franco Cheli, Pierluigi Cattaneo, Felice Martinelli;
Artisti Bresciani – La fine del secolo breve: scena aperta, Percorsi di scultura in Villa Mazzotti, a cura di Mauro Corradini, La Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2008; artisti in catalogo: Mirko Bedussi, Stefano Bombardieri, Angelo Bordonari, Anna Gabbiani, Francesco Martinelli, Paola Pezzi, Livio Scarpella, Rita Siragusa;
Giovanni Battista Rota, Memorie di Chiari 1856-1889, (a cura di Fausto Formenti), La compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori, 2009.
O Italiani, io vi esorto alle storie… - I Clarensi e il Risorgimento: testimonianze inedite, Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli- Pinacoteca Repossi n° 5, Massetti Rodella, 2011. O Italiani, io vi esorto alle storie… - I Clarensi e il Risorgimento: testimonianze inedite, Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli- Pinacoteca Repossi n° 5, Massetti Rodella, 2011.
Statuta et ordinationes clararum – Statuti e Ordinamenti di Chiari del 1429, Fondazione Biblioteca Morcelli – Pinacoteca Repossi, Compagnia della stampa Massetti Rodella editori 2013. Statuta et ordinationes clararum – Statuti e Ordinamenti di Chiari del 1429, Fondazione Biblioteca Morcelli – Pinacoteca Repossi, Compagnia della stampa Massetti Rodella editori 2013.
Giovanni Battista Rota L’uomo, il religioso, lo storico. Da Chiari a Lodi nell’Italia liberale, a cura di Fausto Formenti, Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli- Pinacoteca Repossi n°6 , Compagnia della stampa Massetti Rodella Editori 2015. Giovanni Battista Rota L’uomo, il religioso, lo storico. Da Chiari a Lodi nell’Italia liberale, a cura di Fausto Formenti, Quaderni della Fondazione Biblioteca Morcelli- Pinacoteca Repossi n°6 , Compagnia della stampa Massetti Rodella Editori 2015.
Il volto del Mistero – Icone dal sec. XV al sec. XX. La Collezione Giordano Scalvi, a cura di Ione Belotti, Fondazione Biblioteca Morcelli - Pinacoteca Repossi, Tipografia Clarense 2017. Il volto del Mistero – Icone dal sec. XV al sec. XX. La Collezione Giordano Scalvi, a cura di Ione Belotti, Fondazione Biblioteca Morcelli - Pinacoteca Repossi, Tipografia Clarense 2017.
La Biblioteca Morcelliana nel bicentenario della donazione (1817 - 2017), a cura di Fausto Formenti, Morcelliana, Brescia 2017 La Biblioteca Morcelliana nel bicentenario della donazione (1817 - 2017), a cura di Fausto Formenti, Morcelliana, Brescia 2017

© 2003 Fondazione Morcelli Repossi
Scriveteci per ogni altra necessità